.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -
Dal 1764 la voce dell'illuminismo a Milano.

14 giugno 2018

vortice del calcio

Inizia lo spettacolo che ci trascinerà tutti in Russia.


alla cerimonia di apertura della Coppa del Mondo FIFA 2018, che prenderà il via oggi in Russia,  allo stadio Luzhniki di Mosca (in precedenza Stadio Lenin)  per assistere alla partita inaugurale tra Russia e Arabia Saudita,  sarà presente il presidente russo Vladimir Putin.
 Per la Arabia Saudita è un momento complicato,  l'Arabia Saudita e dei suoi alleati  (pare StaTi Uniti e GB) con le forze governative del presidente yemenita Abd Rabbuh Mansur Hadi combattono gli Houti prevalentemente a guida sciita sostenuti  dall'Iran simpatico a Russi e ultimamente anche Cinesi. 
Gli analisti sostengono che sia una guerra per procura. 
Come da sempre il calcio oltre al gioco è pieno di significato di messaggi,  gestualità dell corpo si confonde con quelle emotive e assume diverse valenze d'interesse, oscurato del rumore delle partite Ben oltre il campo verde vi è l'altro gioco, che se pur evidente è fatalmente nascosto e sostanziale nelle sua coincidenze di consequenzialità. Interessi, guadagni, prestigio, gloria, potere, che si intrecciano fatalmente necessita Anch'esso di un buon direttore di gioco.
Se questo è in cima a una catena del mondo, la piccola realtà di Milano è ben poca cosa,  ma nel proprio contesto è influente. 

Nel vortice del calcio:

La stagione per il Milano si chiude in attesa di evoluzioni di carattere economico gestionale, il Fondo Elliot  che ne detiene le opzioni, e Cinesi del signor Li con soldi o senza strategici nella consequenzialità d'interessi trasversali di alleanze. 
Con l'avvicendarsi dello Sponsor, superata  Adidas per l'anno prossimo Puma, è in un interscambio di riflessi che emerge anche dal Web profondo un Tour Over che le precedenti strutture non vorrebbero mollare.  
Gli ultimi eventi legati  al "divertimento profondo"  hanno visto sia la tifoseria del Milan che l'inter parzialmente decapitati in  quell'ombra legata allo spaccio gestito. 
Una lotta che vede in se non solo il business al dettaglio, ma anche tutta la catena commerciale di rifornimento e distribuzione. Un banchetto profondo  molto ricco e vantaggioso che deve essere ripartito e al quale molti vorrebbero partecipare.  

Lo schema non è nulla di nuovo Amsterdam insegna,  salvo ora le trasparenze internazionali  che ha assunto Milano  e la sua struttura capacitiva,  che rende questo passaggio delicato.
Non ci resta che guardare la partita  
Forza!!! e qualcuno vincerà!
Intanto per quest'anno w la Juve poi si vedrà.
-mm-@live.it