Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -
Dal 1764 la voce dell'illuminismo a Milano.

.

18 maggio 2019

Il fiume dell'arte nel sonno del mare, una nave che ci porta a dormire?.

Il fiume dell'arte nel sonno del mare, una nave che ci porta a dormire?.

Quanto non detto è che Ci troviamo a valutare l'istintività dell'arte e la fabbrica dell'arte.  

500 anni fa. Rembrandt aveva un laboratorio così solido (ed efficace) che è ancora in corso un dibattito su quali dipinti sono da lui e quali sono i suoi assistenti. Tintoretto ha dedicato gli ultimi due decenni della sua vita a dipingere le pareti della Scuola Grande di San Rocco di Venezia e gli interni del Palazzo Ducale; gli storici dell'arte concordano sul fatto che raramente ha toccato molte delle tele del "suo" studio durante questo periodo. Persino John Chamberlain, l'artista del XX secolo noto per le sue sculture di metallo schiacciato, raramente ha fatto da sé .
Vi è  anche poi una percezione comune che gli artisti "veri" vivano  in una soffitta da qualche parte lavorando in solitudine torturata.  La musica ne ha esposto questa struttura sociale nel silenzio del potere,offrendoci la biforcazione quella che oggi in sintesi è la Y.   Ha presentato  trasmesso  la tragedia nella musica con Puccini  lo ha fatto  in un modo unico e  delicato con  "La Boheme", uno dei suoi capolavori, "La Boheme" è la melodia più abbondante,  musica e il teatro la tensione più forte . Le due arie del primo atto dell'opera, "Le tue piccole mani fredde" e "Il mio nome è Mimì" sono le più famose, la musica è rilassante e gentile, riflessiva tanto che spesso si esibisce come solista in un concerto, dipingendo musicalmente quattro artisti  "  bohémien  ", che condividono una soffitta insalubre. Un opera comunemente vista attraverso un unica prospettiva ma che la musica leggera ha colto nel più suo armonioso riflesso. prospettico, basti ricordare  Charles Aznavour nella sua significativa La Boheme.  Che se non si torna indietro, nell'attuale della fame potrebbe o è immaginabile nel trasferibile spacciar droga e/o rubare la mela, per sopravvivere.

Ma l'arte ci riserva alte sorprese.

Se ci troviamo davanti al fatto che vivi bene  tu che vivo bene io, l'antica fabbrica in Italia e non solo sponsorizzata da Papi e ricchi signori nella loro filosofia, diverge dallo "spirito" bohemien  generalmente guidato dalla valorizzazione post morte dell'artista,  come   Basquiat  morto per overdose di eroina nel 1988, all'età di 27 anni. Dopo la sua scomparsa i suoi prezzi sono decollati - il suo record d'asta , fissato nel 2017, è stato di $ 110,5 milioni per un dipinto del cranio del 1982.    


in questo susseguirsi vi è poi il traffico  con destinazione dal fascino dei paradisi fiscali  e dai potenziali trafficanti di opere,  tanto dimenticatati da sempre nei progress trasparenza del pane(  inteso come baguette o bastone)  tanto che coinvolto anche  nelle fabbriche dell'arte  gestito  da  registi della scena artistica internazionale, grazie alla loro  leadership di regista facendo apparire  la richiesta di "trasparenza  della baguette"  un po 'fantastica" e sconveniente. "Troni" dove "forse"   stanno aspettando l'opportunità, che altri sul tipo di in un "nuovo Garibaldi" che si svegli.  Un estensione la potremmo trovare nella popolare detto "le castagne levale tu dal fuoco che io le mangio". 
MIAO cultura.
In questa cronaca molto leggibile l'arte contemporanea e l''arte di antiche fabbriche, sono diventate una forma di moneta legale per i più ricchi, altro che Leonardo italiano o Francese!  E' solo mancanza di rispetto verso chi non sa, mantenuto nell'oscurantisi del potere cavalcando la semplicità di un falso nazionalismo.
Mentre gli addetti alla reception dei musei  prontamente condivido  il materiale sul programma di residenza del loro museo nella  scelta piuttosto coraggiosa che  permetterà di servire i loro artisti, le loro  collezioni, il loro pubblico e il loro quartiere nel modo che merita.

La sfida è capire cosa stai guardando, poiché non esiste o almeno non dovrebbe esistere  un rapporto autorevole sul mercato generale , determinare la sua forza relativa (o debolezza) dipende da prove aneddotiche, e le tendenze possono differire ampiamente da artista ad artista, anche dalle sponsorizzazioni indirette in mostre dove l'interesse pubblico nasconde la sua corruzione travestita di cultura, promuovendo il privato a spese del pubblico confondendo 'anima con il business, sotto il "verbo" del reciproco guadagno,  l'opportunità  collocata nel suo  stallo locale,, anche se chiunque  sia è  alla ricerca di un'opportunità di guadagno, nella connivenza della leadership  trasversale.come il nucleo del successivo big bang del mondo dell'arte, e/o nel traffico di valuta. 

Il mercato, se abbia o no  un potenziale è l'ostacolo principale, le persone esterne al mondo dell'arte devono imparare, essere "educate"  ad apprezzare le opere di alto valore indotto in un connubio  di opportunismi il cui conto lo pagano i soliti ignoti ignoranti e ignorati.

Il mercato azionario  vola su una corsa di "eroi" quasi ininterrotta per nove anni,  prosegue e non sembra  stia finendo, i membri di spicco della comunità finanziaria stanno mettendo in guardia sulla possibilità di una correzione significativa , lasciando le persone nel mondo dell'arte a lottare, con se questo influenzerà i loro "affari".

Questa settimana, 10 opere vendute per $ 605 milioni sull'onda della crisi Cina/USA. e anche questo rientra in quella ricerca che non solo si concentra prevalentemente sul momento della progettazione e dell’ideazione dell’opera e sull'analisi della comunicazione e del linguaggio dell’arte che ; attraverso l’esposizione di descrizioni di idee e progetti, diagrammi di opere possibili, formule matematiche, strutture prospettiche, cerca di esprimere la protesta contro la diffusione e la mercificazione dell’oggetto d’arte, nel tentativo di liberarsi dalla sottomissione.

Mentre ne discutiamo chi può sedersi al tavolo, già imbandito, può argomentare profondamente se la cucina Italiana è superiore a quella Francese, l'importante è che non si riesca  a comprendere che sono solo diverse e che il nostro gusto è personale in rispetto di altri gusti. 
Sul meglio o sul peggio obbligato, non ci resta che seguire e godere di una bella partita di calcio, mentre in Sud Africa corre  corre veloce voce che si stia preparando una legge che attribuirà alle società calcistiche le spese relative riguardanti l'ordine pubblico o in alternativa   obbligherà le società sportive a provvedere direttamente attraverso agenzie private a garantire l'ordine pubblico, un po  come sta avvedo all'euro festival song... Che la Coppa delle Nazioni africane del 2019  non sia una sorpresa? Un viaggio iniziatico?  

Nessuno vuole arrendersi': le ricchezze dei giochi sono troppo allettanti per l'abbandono.



Le opinioni e le opinioni espresse nella colonna non riflettono necessariamente quelle de il caffe.



-mm-

13 maggio 2019

SUD AFRICA una svolta?

Una raccoglitrice di rifiuti a Johannesburg.

SUD AFRICA una svolta?


Riuscirà Il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa, ora armato di un nuovo mandato elettorale, ad aprire  una finestra di opportunità per iniziare a smantellare lo stato di ombra della corruzione che sta divorando la nazione più sviluppata dell'Africa.
Se non può, l'Africa del Sud rischia il declino continuo: crescita economica debole, disuguaglianza rampante , disoccupazione crescente  e un sistema scolastico malfunzionante.
Ramaphosa porta il curriculum ha co-fondato quello che è stato il più grande sindacato del paese, ha guidato la squadra dell'ANC che ha negoziato la fine dell'apartheid e in seguito è diventato uno degli uomini d'affari neri più ricchi del Sud Africa. anche se era l'erede scelto da Nelson Mandela. Venti anni dopo, affronta ancora potenti nemici nella festa - alcuni alleati di Zuma - che lo combatteranno ostinatamente. Dopo il 25 maggio, sapremo ...

10 aprile 2019

Milano e il salone del mobile.

Milano e il salone del mobile.

Questo salone è grande festa vivendo nella Milano dei desideri.


La Città apparecchiata in una tavola, se pur ristretta, lascia il suo piccolo o grande segno. 

Certo la comunicazione di eco globale è limitata, questo evento è critico venendo a mancare quel interscambio di evoluzione economica allargata verso cui si tende, pertanto rimanendo comunicazione di nicchia, ma pur sempre espressone di impegno e filosofia dell'abitare con i suoi pregi e difetti. 
Critici favorevoli o contrari abbiamo estrapolato qualche cosa tra le notevoli creatività presentate.

I prodotti per animali domestici hanno un forte successo, basta analizzare le vendite on line. IKEA la Democratica Linea di arredamento Svedese si  presenta  con una serie dedicata ai nostri amici a quattro zampe.
Cosa ci intenerisce, coinvolge più di un cucciolo, in quella sensibilità, bisogno di donare affetto che istintivamente forgiamo dentro di noi?


Un'altra interessante situazione, una prima globale, riguarda i tappeti, non il soliti tappeti dei "vuoi cumprà ma  incanti estetici di squisita fattura che racchiudono un processo creativo lungo, minuzioso e rigorosissimo ed esaltano la preziosità delle materie prime, tutte di eccellente qualità innovativa. Vere e proprie opere d’arte capaci di conservare intatto nel tempo tutto il loro fascino impostate sul tridimensionale. Un effetto che solo camminandoci sopra potremo scoprire ed apprezzare nel sogno. 
Cinesi, turchi, persiani, caucasici, indiani, kilim e sumak, venditori di tappeti affronteranno la globalizzazione e questa volta l'artigianato Italiano è leader nel suo sguardo verso il futuro.

Filomaestro - Inspiring Carpeting - Ita from FILOMAESTRO on Vimeo.

14 marzo 2019

Il gioco delle carte il sussurro del futuro.




Il gioco delle carte - Il sussurro di un futuro:

Ormai statico da secoli, il gioco delle carte nelle sue strutture strategiche formative, vede nuove prospettive nella variazione del suo design. 

La sensibilità, sull'attuale crisi nell'ecosistema ambientale, siamo davanti a cambiamenti climatici a dir poco impressionanti, da nuovo impulsi alla creatività.

Dal est Europa, pare dalla Moldavia, nasce una nuova linea di carte da gioco, è comparsa sulle bancherelle, le carte non hanno più re regine o fanti. 

Tutte sono sono sostituite da elementi inerenti alla natura (fiori o piante e riguardanti le 4 stagioni ".Primavera- estate -autunno e inverno e bastoni.".

Rivoluzionaria nella sua semplicità negata è una struttura formativa che sensibilizza e si adatta alla consuetudine dei giochi bridge scala quaranta scopa briscola ecc. si adattano cambiando il significato stesso del gioco.
Proponendo oltre li attuali schemi d'immagine  la capacita indotta delle carte da gioco.

Le regole di questo gioco delle carte natura,  sono un insieme di regole e procedure standard per il modo in cui il gioco  deve essere condotto e per le sanzioni per le violazioni delle regole.
il sussurro di un futuro.


 Attraverso al co-scrittura e la gestione, attraverso di questo nuovo toglie l'egocentrismo di Re e Regine e fanti quasi rifacendosi alle struttura monarchiche più attuali ed evolute schive al culto della personalità: Vedi Norvegia Svezia ecc.

Chiaramente che non appartiene a nessun regolamento ma è il principio di asse di questo nuovo mazzo di carte,  per la quale la disattenzione di coloro che "predicano bene ma razzolano male " pone il non considerarlo,  visto che non ha attualmente alcun scopo di lucro .

Per inciso, a tutti i giocatori sarà richiesto di attenersi all'etichetta: in generale , è necessaria la cura che il nuovo stile di gioco delle carte dovrebbe avere e il rispetto e la comprensione degli altri giocatori.
 L'etichetta del gioco è vista come un codice di condotta tanto importante quanto le regole stesse del rispetto e della conseguente conoscenza indotta della natura.
Chi ispirato questo nuovo gioco è una giovane ragazza di cui sappiamo solo il nome "Livia" schiva al culto dell'apparire  ha promosso questa nuova scintilla, che pur parendo insignificante ha possibilità d'impatto sociale di eccellenza.
Era ora che la disattenzione alle semplici ma formanti situazioni sociali si facesse sentire.

Insomma i 4 pensionati al tavolino colmi di vino non faranno più la briscola o scopa ma potrebbero contribuire, anzi faranno la natura sana. 

Certo ci possiamo domandare come i potenti della scena coloro che i gestiscono attraverso i media nelle loro leadership  non abbiano pensato prima a queste semplici ma strutturali cose.  



(n.d.r) Già, facile cavalcare la scena del Potere, dicendo, ma non facendo niente per correggere i propri errori, dimenticando (...) che anche nelle piccole cose si forma la gente. Forse è ora che saggi e potenti ritornino a scuola ad imparare come si dovrebbe governare con saggezza e comprensione!



-mm-

24 febbraio 2019

Assapora un caffè di alta qualità senza compromessi".

Riapre la pagina Info del "Il Caffè"

ORIGINE E MISCELE "Assapora un caffè di alta qualità senza compromessi".




Ritornare a parlare dell'attuale in un contesto che muta super velocemente è compito assai arduo. 
Ben lo sanno gli editori Italiani, tranquilli nella bustarella delle sovvenzioni di Stato, mentre sta  riflettendo sul dividere la torta con gli ultimi edicolanti sopravvissuti al declino della Sera.

L'editoria  ha il compito di strutturare la costruzione sociale, lo ha fatto e lo sta facendo secondo regole, nei canoni della bellezza indotta. 

Un marketing che ci conduce a riflettere con Voltaire nella definizione della bellezza, nella globalizzazione di questa costruzione sociale che sta avvenendo..

Punto così ben guidato secondo schemi piramidali obsoleti che reclamano il brutto, il grasso il piccolo di statura in un  confine, limitatalo alla sua dipendenza naturale, punendola quale stessa espressione di comparazione. 
Manipolazione che  inizia a vacillare nella stessa obbligata differenza etnica, che la globalizzazione sta affrontando nella struttura dei budget di comunicazione, nella sua variabilità d'immagine; centrale (globale) alternata a quella periferica (locale), questione che è da sempre elemento di ampia riflessone socio economica e architettura.
.
Vi sono altri segnali di evoluzione sociale che appaiono insignificanti ma che invece hanno nel contesto socio evolutivo una valenza antropologica.  importante.

Potrebbe  apparire insignificante  nei giorno scorsi  una notizia dimenticata che risulta invece significativa e, quale esempio la riportiamo.


L' Ufficio del Procuratore interregionale dei trasporti di Mosca ha revocato il divieto di sedersi per terra negli aeroporti . Ora, in attesa del  volo, gli ospiti e i residenti potranno sedersi e sdraiarsi sui pavimenti negli aeroporti di Mosca.

Poltrona prodotta a Tolentino Marche IT
Per alcuni intinger questo potrebbe essere "indecente" nella sua limitata comprensione di altri imprinting naturali. 
Se ben guardiamo, oltre milioni di persone dormono si siedono mangiano per terra sul pavimento. 
Non stiamo parlato di trogloditi ma persone colte e economicamente fortunate che preferiscono la letto l'acclimatazione indotta dal contatto con il suolo.  
Abitudine, usanza, benessere, che per alcuni è difficile da comprendere, sia per chi è abituato ad un letto e per chi invece preferisce il giaciglio sulla  terra. 
Non stiamo parlando semplicemente se il susci (suchi)  va mangiato con i bastoncini o la forchetta. Stiamo parlando del fatto che se una leadership forma un imprinting quale modello ne è la responsabile.

 Insomma iniziano a diventare molto scomode e pericolose alcune poltrone arroganti nella loro burocratica posizione di potere quale modello irresponsabile..

Dunque se il marketing prodotto è anche sociale, ancora possiamo constatare che la flessibilità strategica del marketing della CocaCola risulta ancora un punto di riferimento.


.

31 gennaio 2019

Stiamo giungendo alla paranoia completa?

Stiamo giungendo alla paranoia completa?
























Iniziamo a guardare in casa nostra, l'Europa.
La questione Gran Bretagna si tinge di pseudo guerra psicologica,  Una gaffe imbarazzante è accaduta durante la BBC News at Six, in cui le osservazioni dell'ancora sul Primo Ministro britannico Theresa May in volo a Bruxelles sono state accompagnate da un filmato riguardante aerei da combattimento della seconda guerra mondiale interpretato da alcuni come messaggio subliminale..

verso le 23.30 su ieri sera 30/01/2019 verso le 11.30 su  twitter  @BBCJonSopel pubblica un commento sul video messo in onda della BBC 





altri twitter partono sino ad arrivare all'01.50 del 31/01/2018 nel tipici humor anglosassone arrivano ai bombardieri 

Errore messaggio sublimatoco..., guerra psicologica..., errore della BBC... questo è accaduto in un momento di tensione internazionale e, il fatto preoccupa e impensierisce....

Al di sopra di questa distrazione, la questione più rilevante sono i colloqui America /Cina. (nei quali entra la questione G5 Huawei ):
Le parti sono in disaccordo si dal fatto che la questione G5 entri nel fattore discussione. Per l'America non entra per la Cina è impossibile che non entri.


Dal Canada si alzano altre tensioni e in prima pagina in Canada today oggi: Huawei. Per la Cina, questa è solo una brutta notizia.

 Interessante l'analisi WorldViews su come la guerra commerciale di Trump con la Cina potrebbe scaldarsi 
Più discreta ma sostanziale è la posizione della Cina in questa vicenda: 

Anche se vi è il sospetto fondato su espressioni pubbliche Americane riguardanti la  "teoria della minaccia cinese" inteso come  un espediente pulito, viene indicato come una truffa delle élite, guidata da interessi particolari. Ma  che serve anche come misura utile del grado in cui il sistema politico statunitense si discosta dal cercare la verità dai fatti. 

In effetti questo esiste perchè riguarda due velocità di sviluppo una rallentata al fine di salvaguardare interessi di dinosauri del passato e una in tempo reale alla quale l'america non pare pronta.

Nel contesto globale l'india appare sempre più ago della bilancia e segnali giungono e mentre il suo tasso di disoccupazione del paese che era al 45% del 6,1 per cento nel 2017-18, analisi statistiche indiane rivelano che ora è il più alto in 45 anni.
 Lo  sguardo si allarga sempre più verso interessi strategici asiatici alcuni segnali si aprono: 


Un elemento di cui no se ne parla ma come abbiamo già detto è rilevantissimo per il volume di affari economici globali e per la ricaduta sociale sono le droghe ed in primo piano la cannabis:


La situazione in questo comparto strategico di mercato è alle stelle, mentre il business legale sviluppa tecniche di marketing avanzato assorbendo quella fascia illegale, paesi che muovono il loro business nel settore droga si trovano in difficoltà per la mancanza di una preparazione manageriale sufficientemente evoluta da competere la concorrenza legale e riciclarsi come è avvenuto in altri paesi.
Il caso esempio è alle nostre porte, è quello della Albania capace di commercializzare illegalmente il prodotto ma incapace di posizionarsi su mercato economico globale.

Anche l'informazione in questo paese travagliato, raggiunge il ridicolo, abbiamo estrapolato quale esempio una notizia che  riguarda un altra attività economica importante strettamente legata con la droga,  il sesso.
In questo articolo,  qualsiasi sprovveduto in cerca di guadagni,  perché economicamente sofferente, potrebbe trovare la soluzione per le proprie donne:

 (L'inganno è sul valore di mercato,  indicato come 300 euro per prestazione quando attualmente si trova di molto meglio e più giovani a prezzi indicati da 100 a 50 euro per non parlare della concorrenza africana che ha quotazioni ancor più basse). Insomma pare più un invito mascherato alla prostituzione che altro.

 Non meravigliamoci se furti, e altre estremizzazioni sociali succedono e sono in crescendo, ma domandiamoci il perchè . 
Sarebbe ora per la leadership di rispondere  come mai non si prevenuto il malessere sociale, ricordando che anche per la situazione immigrazione che  ben sapevano da oltre 20anni fa che sarebbe successa e non hanno fatto nulla per prevenirla.






Siamo indipendenti,  ma non possiamo esimerci di notare quale peso deve sopportare l'attuale governo su errori e opportunismi  fatti dai precedenti governi e che stanno ferendo e dividendo la socialità intera.

 Io T
spidermen